ISTANZA AL PRESIDENTE MACRON

Vi invitiamo alla lettura del testo dell’istanza al Presidente Macron qui allegata e chiediamo la vostra adesione.

leggi di più

BONNE RENTRÉE!

Eccoci!  
Speriamo che queste vacanze abbiano ritemprato gli animi e rinvigorito le forze e che ci accingiamo tutti/e ad affrontare questo nuovo anno che sarà certamente diverso da tutti i precedenti...
leggi di più

ISTANZA ADILF PER LA NOMINA DI SUPPLENTI

Dopo la lettera ai Dirigenti Scolastici, l'istanza dell'ADILF per un insegnamento dignitoso della seconda lingua si sviluppa con la richiesta specifica di effettuare le nomine di personale docente per la ripresa delle attività scolastiche. La nostra lettera è stata presentata al Ministro dell'Istruzione e ai Direttori degli USR delle 20 regioni italiane.

leggi di più

L'Esabac, grande progetto da migliorare.

Pubblichiamo il documento di sintesi dell'ADILF sull'Esabac approvato dal Direttivo l'Ottobre scorso.

Il documento è anche disponibile nella sezione Esabac.

Intervento dell’ADILF per una presenza dignitosa dell’insegnamento della seconda lingua

L’ADILF interviene e prende posizione rispetto ai provvedimenti che ogni singolo istituto potrebbe prendere in vista della ripresa delle attività didattiche di settembre.
Ci sono sentori di ridimensionamenti consistenti sull’orario dell’insegnamento della nostra lingua, per cui abbiamo stilato questo appello ai dirigenti scolastici della secondaria di primo grado per evitare che la riorganizzazione didattica riduca il francese al ruolo di mera comparsa: si tratta di una piccola risorsa di cui tutti i colleghi di francese potranno servirsi nelle loro scuole fin da subito o a partire dalla rentrée.
leggi di più

RINVIO ASSEMBLEA PLENARIA

A causa di impegni scolastici di molti iscritti la data dell'assemblea plenaria 2017 è rinviata 

campagna tesseramento 2019/20

ricordiamo a tutti che è tempo di rinnovare l'iscrizione all'Adilf


ATTENZIONE:  il versamento della quota iscrizione dovrà essere effettuato sul NUOVO CONTO CORRENTE UNICREDIT tramite le NUOVE COORDINATE BANCARIE